Dadi - Le regole del Craps

Le regole del Craps

Per permettere ai lettori di capire come funzioni questo gioco è importante capire il regolamento di Craps. Non capendole, non ha senso giocare a meno di non essere puntatori nati dotati di una grandissima dose di fortuna.

Nel Craps i giocatori giocano contro il banco attraverso il risultato di una coppia di dadi, vale a dire, la somma di due dadi. Sono presenti circa 40 possibilità diverse che si possono verificare ad un tavolo da Craps, ma in effetti è presente solo una regola base che è necessario conoscere ed essere in grado di gestire. Questa regola prevede le cosiddette puntate sulla linea di passaggio.

Pass Line Bet

Una puntata sulla linea di passaggio [Pass Line Bet] indica che si piazza una serie di fiche prima che il tiratore lanci i dadi. Il primo lancio ha un nome speciale ed è detto come out roll. Se il tiratore ottiene un 7 o un 11, si vince una puntata sulla linea di passaggio. Se la somma dei dadi è 2, 3 o 12 , si perde la puntata sulla linea di passaggio. Di solito questo risultato è chiamato numeri del craps e significa che il giocatore perde, ma che al giocatore o al tiratore è ancora consentito tirare i dadi.

Tutte le altre somme mostrate sono chiamate il punto o il numero del punto. Se non era ancora chiaro, i numeri in questione sono i numeri delle caselle 4, 5, 6, 8, 9 e 10. La spiegazione del loro nome sta nel fatto che sono presenti nella struttura del tavolo da Craps. Il numero che diventa il numero del punto viene contrassegnato dal croupier con una fiche per mostrare a tutti i giocatori disposti intorno al tavolo quale numero corrisponde al numero del punto. Questo numero corrisponde alla combinazione che il tiratore deve ottenere in un lancio dei dadi senza che i dadi formino un totale di 7 in qualsiasi momento. Se si tira un 7, perdono le puntate sulla linea di passaggio (pass line).

Giocare Craps