Il sistema di Oscar Grind

Questo sistema si chiama come un giocatore conosciuto con il nome di Oscar, che ha giocato negli anni ’50 e ’60. Il sistema di Oscar's Grind è menzionato nella guida per giocatori d’azzardo “The Casino Gambler’s Guide”, pubblicato nel 1965.  Oscar in principio e innanzitutto è stato un lanciatore di dadi che ha conservato dei diari molto accurati sulle sue puntate. Allan Wilson ha ritrovato questi diari ed ha provato il sistema su un computer con struttura IBM 790. Ha simulato 280.000 mani che hanno mostrato che Oscar aveva ragione. Sebbene Oscar avesse avuto una buona dose di fortuna al suo fianco, venne fuori che il suo sistema andava veramente bene e poteva permettere buone vincite.

Il sistema è il seguente: Il giocatore punta una sola unità (che può essere $1, $5, o $100 o qualsiasi cifra) in una sequenza di puntate. Quando il giocatore vince, finisce una sequenza e ne comincia una nuova. Se il giocatore perde, continuerà a fare la stessa puntata fatta in precedenza. Se il giocatore vince, la puntata successiva dovrebbe essere più grande di un’unità rispetto al giro precedente. Se il giocatore ha ottenuto un profitto netto dopo quel giro, dovrebbe puntare solo una somma sufficiente per andare avanti di un’unità con la puntata al giro successivo.

Ecco una sequenza tipica di puntate, con un’unità di $1: Naturalmente un’unità può consistere di qualsiasi somma.

1. Punta $1 e perde: - $1
2. Punta $1 e vince: $0
3. Punta $1 e perde: -$1
4. Punta $1 e perde: -$2
5. Punta $1 e perde: -$3
Sistema di Oscar Grind
6. Punta $1 e vince: -$2
7. Punta $2 e vince: $0
8. Punta $1 e perde: -$1
9. Punta $1 e vince: $0
10. Punta $1 e vince: +$1

Oscar Grinde System 2
Il giocatore inizia con una perdita, e così la sua posta per il secondo giro resta di una sola unità. Con questa puntata si vince, e il giocatore torna in pareggio. Dal momento che ora lei è in cerca solo di una unità per la progressione, non scala la puntata di due unità. Le puntate da 3 a 5 sono delle perdite, così resta con una posta da una sola unità. Dopo la sesta puntata lei vince, ed ora aumenta la posta a due unità. Anche alla settima puntata vince, ma ancora una volta per vincere la sequenza ha bisogno solo di una unità. L’ottava puntata perde, e così la nona è da una unità. Infine, con la decima puntata c’è una vincita ed il giocatore vince tutta la progressione.

Mantenendo ragionevolmente basso l’importo della sua puntata, questo sistema è relativamente buono per il suo capitale.